Enogastronomia - Food&Wine

TUTTO IL BUONO DELLE MARCHE

Quello che la nostra Provincia vi offre è una scelta molto varia di prelibatissimi prodotti enogastronomici.

 

Il principe della tavola è il Tartufo che troviamo nelle varie fiere, di Sant’Angelo in Vado, Pergola ed Acqualagna, località quest’ultima che, assieme ad Alba, è riconosciuta dalla legge come centro di raccolta e di commercializzazione in Italia. Proprio Acqualagna si fregia del primato di Capitale del Tartufo tutto l’anno. Da ottobre a dicembre c’è il tartufo bianco pregiato, da gennaio a marzo troviamo il tartufo nero pregiato, da aprile a giugnoe da luglio a settembre è tempo rispettivamente di tartufo nero estivo o "scorzone", e tartufo bianchetto o "marzuolo".

 

Di fianco ai tartufi, i funghi, anche questi presenti in abbondanza e un po’ in tutte le varietà lungo tutto l’arco appenninico. San Sisto, alle pendici del monte Carpegna, è sede da decenni della mostra micologica regionale ogni autunno.

 

Tra i formaggi esistono ottime qualità di pecorini, fra cui la Casciotta” di Urbino, vera e propria passione di Michelangelo e le varietà ugualmente pregiate di Cartoceto ed Acqualagna. L’Appennino si distingue per i sapori e i profumi del coniglio in porchetta di Frontone, della Polenta di Cantiano e Piobbico, dell’apprezzato Pane di Chiaserna , del profumatissimo Olio di Cartoceto e del rinomato Prosciutto di Carpegna, mentre il Montefeltro offre una varietà di carne di assoluta eccellenza, la razza Marchigiana. Tra i vini Sangiovese e Bianchello che hanno raggiunto alti livelli di qualità, così come la Vernaccia di Pergola e il Pinot nero del parco San Bartolo.

 

Il Pesce è invece l’argomento quotidiano della cucina pesarese e fanese, mentre nell’entroterra si trovano norcinerie che danno prelibati salumi. A questi e a molti altri prodotti del territorio si ispira una cucina semplice e saporita e soprattutto di eccezionale varietà.

 

Venite ad assaggiare il "Buono" della nostra Provincia!